Blog

Murales Ponticelli

Street Art: un nuovo murales a Napoli nel quartiere di Ponticelli

  |   Cultura, Storie da Napoli

Murales Ponticelli

Un nuovo murales a Napoli, nel quartiere di Ponticelli. L’opera è di Mattia Campo dell’Orto che ha creato una grande murales su una facciata di un palazzo, prendendo spunto, per i volti ritratti, da quelli degli abitanti della zona.

Questa nuova opera di street art che viene realizzata all’interno del Parco Merola è dedicata a Giambattista Basile ed alla sua opera “Lo Cunto de li Cunti“. Un’opera che contiene 50 fiabe napoletane del 600 che ha ispirato gli scrittori di tutto il mondo, e di Basile quest’anno ricorre il 450esimo anniversario di nascita.

L’opera vede la presenza di otto volti, quasi tutti di bambini e da un cane con una frase del compianto Umberto Eco: “La lettura è un’immortalità all’indietro”.

La street art sta rendendo vivo il quartiere di Ponticelli e sta diventando un grande veicolo per farne conoscere i luoghi. Le immagini delle opere, attraverso i social fanno subito il giro del web e fanno conoscere ovunque il quartiere. Il progetto che vuole raccontare i “valori emersi dall’ascolto territoriale” è curato da Inward, l’osservatorio della creatività urbana, con il supporto del Comune di Napoli.

F.