COMPLESSO CONVENTUALE DI SAN DOMENICO MAGGIORE

m-SANDOMENICO

Antico splendore il convento di San Domenico Maggiore, che forma con la chiesa un complesso di grandiose proporzioni è il risultato di una secolare stratificazione che fu avviata a partire dal 1227 quando papa Gregorio IX inviò a Napoli un piccolo gruppo di domenicani che si stabilirono nell’antico monastero di San Michele Arcangelo a Morfisa. Nel convento soggiornò tra il 1272 e il 1274 Tommaso d’Aquino che insegnò teologia nello Studium lì stabilito da Carlo I d’Angiò. Imperdibili la sala del refettorio, la Sala del Capitolo, la Sala della Biblioteca, le celle dei padri domenicani e quella più famosa di San Tommaso d’Aquino.

 

 

ORARI
dal lunedì alla domenica dalle ore 10.00 alle ore 19.00

 

 

PREZZI
in base alle mostre visitabili

 

 

COME ARRIVARE
Metro: linea 2 (fermata Montesanto)
Autobus: R2, C57, C55

 

 

INFO E CONTATTI
Indirizzo: Vico San Domenico Maggiore, 80134 Napoli
Telefono: 0810334924
Sito Web: http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/18148